OPALINO

9651,370

Vaso

SOFFIATO OPALINO

Ottenuto dalla sovrapposizione del lattimo con altri vetri, il vetro opalino è soffiato e lavorato a mano.

Un viaggio nel tempo collega il XV secolo al neoclassicismo del movimento Novecento, fino ad arrivare alla creazione del vaso Opalino. È la scoperta di un nuovo ordine dalle linee essenziali e raffinate.

“Si presenta in colori raffinati, resi unici dall’antica e complessa lavorazione del vetro Lattimo, nata nel XV secolo per imitare la porcellana e ripresa dalle sperimentazioni della Fornace. Il vaso Opalino nasce nel 1932 dalla mente di Paolo Venini, aggraziato nei toni come nella forma.”

Loading...

Descrizione

VENINI | 1932

cod: 706.24

CARATTERISTICHE

  • ALTEZZA: 42 cm

  • DIAMETRO: 20 cm

  • PESO UNITARIO: 3,5 kg

Informazioni aggiuntive

Variazioni

acquamare, ambra, arancio, indaco, lattimo, nero, orizzonte, rosa cipria, rosa cipria/rosso sangue di bue, rosso, talpa, verde mela, verde rio, zaffiro

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “OPALINO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.